Valais
Facebook
Twitter

Bovine di Hérens

Una razza indigena

Robusta, adattata perfettamente al clima e all’orografia, la razza di Hérens è un vero simbolo della vita di montagna in Vallese.

Questa razza indigena è originaria della Valle di Hérens, dalla quale prende il nome. Montanara dalle corte zampe, pascola senza problemi fino a 3 000 metri di altezza.

La lotta delle regine

Le bovine della razza di Hérens hanno un temperamento vivace e bellicoso. Ogni primavera, durante il cammino che le conduce all’alpe, ingaggiano duelli accaniti. Bisticciare a colpi di corna è per loro un istinto naturale, per nulla indotto da forme di ammaestramento. La più forte di tutte, incoronata “regina”, incederà durante tutta l’estate in capo alla mandria.

Da questa inclinazione naturale delle bovine sono nate le cosiddette “lotte tra regine”. Gli incontri, organizzati in pianura prima di iniziare la stagione del pascolo di montagna oppure direttamente sugli alpeggi, attirano numerosissimi allevatori e spettatori appassionati. Le mucche sono condotte a gruppi, suddivisi per età e peso, su un prato relativamente pianeggiante, dove ognuna sceglie spontaneamente la sua avversaria. Il duello si interrompe solo quando una abbandona. La vincitrice si guarda attorno per cercare un’altra concorrente, e così via. È rarissimo che, durante questi combattimenti, le mucche si feriscano.

Al termine della giornata, la mucca che non è mai stata battuta sarà incoronata regina. È lei che partirà in capo alla mandria per salire all’alpe, fino a quando un’altra verrà a spodestarla.

Per saperne di più: www.raceherens.ch (FR/DE)


Cerca

Découvrez ces produits uniques et l'endroit où vous pourrez les déguster ou les acheter...

Prodotti
Ristoranti
Punti vendita
Agriturismo

Prodotti di stagione

Galleria immagini

safran-19
edelweiss.jpg
boulangerie_manor_monthey
eau_ciel_Nemeth.jpg

Dernière vidéo

Dernière vidéo